Spedizione gratuita per ordini superiori a EUR 50.00

I benefici degli isoflavoni - QZU

Gli isoflavoni sono dei fitonutrienti ad elevata azione antiossidante, molto simili sia dal punto di vista strutturale sia da quello funzionale agli estrogeni, tanto da far parte del gruppo dei fitoestrogeni. 

Sembra, però, che gli isoflavoni siano in grado di esplicare effetti sia estrogenici sia anti-estrogenici, a seconda dall'ambiente ormonale e dal tessuto in questione. Grazie a questa loro proprietà agonista/antagonista, si guarda agli isoflavoni come a dei modulatori selettivi dei recettori degli estrogeni (SERMS).

Allo stato naturale, però, gli isoflavoni sono legati a zuccheri e, prima di essere assorbiti dal corpo umano, devono essere convertiti nella loro forma agliconica, ossia senza zucchero ma, sfortunatamente, il corpo umano non produce gli enzimi necessari per questa conversione e quindi bisogna o fare affidamento sulla capacità enzimatica della microflora intestinale o assumere cibi fermentati a base di soia. 

Il supplemento enzimatico Isolase® contenuto nell’integratore alimentare QZU è in grado di mimare l’azione della microflora batterica intestinale e il processo di fermentazione così da preparare gli isoflavoni ad essere assorbiti dall’organismo, convertendoli nella loro forma agliconica e aumentandone la biodisponibilità.

L’integratore alimentare QZU è formulato con estratti secchi di Kudzu (Pueraria montana var. lobata (Willd) Sanjappa & Pradeep) e l’innovativo supplemento di enzimi Isolase®.

I benefici effetti del Kudzu sono noti sin dai tempi antichi, infatti già nel 600 a.C. veniva impiegato per il trattamento di vari disturbi come febbre, sudorazione, disturbi gastrici, pressione alta, mal di testa, sbornia, ecc.

Tali effetti sono dovuti agli isoflavoni e alla Puerarina contenuti negli estratti di Kudzu, sostanze in grado di sostenere la disintossicazione del corpo e la fortificazione del sistema nervoso, favorendo il benessere generale. 

Inoltre, secondo dati pubblicati dalla letteratura internazionale, la Puerarina potrebbe avere anche capacità antiossidanti, antinfiammatorie, antimicrobiche, neuroprotettive, rilassanti per i muscoli e migliorative della microcircolazione celebrale.

In particolare, l’assunzione dell’integratore alimentare naturale QZU è un valido coadiuvante nel contrastare le emicranie e le cefalee, in pazienti con frequenza di crisi medio-elevata. La profilassi deve durare per almeno 3 mesi per verificarne l’efficacia e va valutata in base alle specificità del paziente, anche in relazione alle comorbilità.

Vuoi saperne di più su questo argomento? Contattaci!! Lo staff Biospheara risponderà con competenza e cortesia ad ogni tuo quesito!